Home » Blog » VITTORIO EMANUELE E IL ‘SAVOIA GATE’: IL PRIMO FEBBRAIO LA SECONDA UDIENZA DEL PROCESSO CONTRO IL MESSINESE ROCCO MIGLIARDI

VITTORIO EMANUELE E IL ‘SAVOIA GATE’: IL PRIMO FEBBRAIO LA SECONDA UDIENZA DEL PROCESSO CONTRO IL MESSINESE ROCCO MIGLIARDI

È partito il 21 dicembre al Tribunale di Potenza il processo sul caso ‘Savoia Gate’, che coinvolge sei imputati, tra cui Vittorio Emanuele di Savoia, accusati di associazione a delinquere. Nella prima udienza, al quale Vittorio Emanuele non ha partecipato, si è discusso delle questioni preliminari e il giudice Aldo Gubitosi ha disposto il rinvio dell’udienza al primo febbraio 2010 per verificare l’esatta ricezione delle notifiche ad alcuni imputati. Il procedimento tocca il mondo dei giochi in quanto le indagini, condotte nel 2006 dal pm Henry John Woodcock hanno rivelato l’utilizzo di new slot scollegate alla rete dei Monopoli per evadere il fisco. Gli altri cinque imputati sono Rocco Migliardi, Gian Nicolino Narducci, Achille De Luca, Nunzio Laganà e Ugo Bonazza: la questione preliminare (e quindi il rinvio a febbraio) ha riguardato proprio quest’ultimo, in merito alla ricezione delle notifiche presso il suo legale, l’avvocato Vincenzo Dresda. Vittorio Emanuele fu arrestato il 16 giugno 2006 e rimase nel carcere di Potenza fino al 23 giugno, quando fu trasferito agli arresti domiciliari, a Roma.

People use the below ways to evade tax:

  1. By under-reporting the income.
  2. By exaggerating expenses
  3. Hiding money
  4. Avoiding the income tax filing process itself

Tax forms a considerable part of state revenue.  It is also an economic indicator.  Various development plans and high-end expenses like defense are met by countries using only the tax revenue.  When people evade tax investment in all these activities are affected.  This affects the living conditions of people.  As a result, health gets deteriorated.  Buying good medicines like Ostelife becomes impossible for them.

Money laundering is an important avenue of tax evasion.  People who possess illegal money to convert it into legal money by laundering.  Sometimes people place a good sum in offshore bank accounts.  This will help in evading tax in the home country.  People with money laundering intentions open hundreds of bank accounts across the globe.  Small amounts are regularly deposited in these accounts.  This naturally goes unnoticed.  The withdrawals in these accounts are complex.  So, tracking such accounts becomes difficult for the investigators.  Corporates try evading tax by claiming huge tax credits.

Tax rates and tax morale are the two primary factors which affect tax compliance level.  Where the legal environment in the country is safe, tax evasion will be lesser.