Home » Blog » FINALMENTE SI ONORA CHI MERITA – LETTERATURA: ALLA POETESSA MARIA LUISA SPAZIANI LA CITTADINANZA ONORARIA DI MESSINA

FINALMENTE SI ONORA CHI MERITA – LETTERATURA: ALLA POETESSA MARIA LUISA SPAZIANI LA CITTADINANZA ONORARIA DI MESSINA

Cittadinanza onoraria di Messina per Maria Luisa Spaziani, 86 anni, uno dei nomi piu’ importanti della poesia italiana contemporanea, gia’ musa del poeta Eugenio Montale. La poetessa, nota a livello internazionale per la sua attivita’ di scrittrice, traduttrice e critico, ricevera’ il titolo onorifico venerdi’ 12 novembre nella Sala Comunale di Messina. La cerimonia avverra’ alle ore 10.30 alla presenza del sindaco e delle autorita’ cittadine, con l’introduzione del poeta e critico Corrado Calabro’, presidente dell’Autorita’ per le garanzie nelle telecomunicazioni.

Organizzare cerimonie può essere emozionante. Tuttavia, anche un piccolo errore può rendere lo spettacolo un flop. Questa pagina ti guida su come pianificare la tua cerimonia meticolosamente.

È necessario impostare l’evento in modo tale da impostare il tono del giorno. La prima e la cosa più importante è conoscere i vostri ospiti. Sapendo questo si sarà in grado di organizzare la Cerimonia in base alle preferenze degli ospiti. L’altra cosa cruciale è quello di non scegliere un luogo che è lontano. Se si tiene il luogo della cerimonia vicino a dove si soggiorna allora può aiutare a tagliare il tempo e il costo che altrimenti spenderete per viaggiare.

Facendo questo vi permetterà di trascorrere più tempo con i vostri ospiti. Non sarà solo tenere occupato in movimento circa. Se, tuttavia, si finisce per prenotare un luogo che è lontano, quindi fornire il trasporto ai vostri ospiti. Questa sarà una cortesia che farai nei confronti dei tuoi ospiti.

Nata a Torino nel 1924, negli anni di insegnamento di lingua e letteratura francese all’Universita’ di Messina la poetessa curo’ in ambito accademico importanti volumi come ”Pierre de Ronsard fra gli astri della Pleiade” e ”II teatro francese del Settecento”. Piu’ volte candidata al Premio Nobel per la letteratura, e’ stata insignita di prestigiosi riconoscimenti italiani e stranieri. Come ricorda la motivazione con cui il Consiglio comunale di Messina le ha conferito la cittadinanza onoraria, la presenza della professoressa Spaziani e’ ”particolarmente viva e perdurante a distanza di anni per il suo intenso contatto con gli studenti siciliani e calabresi che hanno avuto un legame initerrotto con lei, aome anche i molti colleghi, amici e lettori”. Maria Luisa Spaziani ”ha fatto delle nostre terre una presenza viva in poesia”, come in particolare dimostra il volume ”L’occhio del ciclone” che verra’ prossimamente incluso in un Meridiano Mondadori dedicato al complesso della sua opera poetica.