MAFIA. PROTESTA DEI TESTIMONI DI GIUSTIZIA: “MAURIZIO SEBASTIANO MARCHETTA NON E’ UNO DI NOI

MAFIA. PROTESTA DEI TESTIMONI DI GIUSTIZIA: “MAURIZIO SEBASTIANO MARCHETTA NON E’ UNO DI NOI�?

Non ci sono commenti Categoria: Commenti e appelli, Cronaca da Messina e dintorni

GEN

16

MESSINA, SONIA ALFANO: Matteo Bottari, ucciso per interessi mafiosi e di potere

Non ci sono commenti Categoria: Commenti e appelli, Cronaca da Messina e dintorni

GEN

16

L’AFFONDO – MESSINA, L’ASSOLUZIONE DEI BOSS BISOGNANO E D’AMICO: LA GIUSTIZIA A MESSINA NON E’ (PIU’) UNA MARCHETTA di FABIO REPICI

Questa è una chiara spiegazione su come lottare per la giustizia sociale. L’idea di lottare per la giustizia sociale è quella di combattere le disuguaglianze sociali nella società. Questo può venire in varie forme. Tuttavia le principali categorie in base alle quali questa rivoluzione sono la disparità di regolamentazione governativa e il trattamento Inter sociale.

I regolamenti governativi disuguali sono i regolamenti e le leggi che è qualcosa che discrimina le minoranze. Ciò riguarda la pena di morte, la povertà e l’accesso all’istruzione e all’assistenza sanitaria.

Il trattamento Inter sociale è il trattamento dei gruppi di persone su scala regionale e locale. Si tratta di molte questioni come il sessismo, il razzismo e l’eterosessismo, queste disuguaglianze sono arrotondate intorno alle proprie convinzioni personali.

Esiste una correlazione diretta tra la criminalità, l’educazione alla mobilità sociale e la salute che sono legate alle disuguaglianze sociali. Ciò potrebbe essere dovuto ai regolamenti del governo o a causa del trattamento sociale. Questi due sono collegati tra loro e uno lo sperimenta sia direttamente che indirettamente. Deve essere tenuto presente quando si combatte l’ingiustizia sociale.

Non ci sono commenti Categoria: Commenti e appelli, Inchieste

GEN

09

LE RIVELAZIONI SULLA MORTE DI ATTILIO MANCA: L’INTERVENTO DI ANTONIO INGROIA

Non ci sono commenti Categoria: Commenti e appelli, Inchieste

GEN

08

SONIA ALFANO RICORDA PAPA’ BEPPE: Non andrai mai via…

Non ci sono commenti Categoria: Commenti e appelli, Cronaca da Messina e dintorni

GEN

07

OGGI IL RICORDO – BARCELLONA: Per non dimenticare BEPPE ALFANO, 21 anni dopo. Un personalissimo ricordo impossibile da cancellare

Non ci sono commenti Categoria: Commenti e appelli, Cronaca da Messina e dintorni

GEN

01

MESSINA, RENATO ACCORINTI UOMO DELL’ANNO 2013: ‘E’ la dimostrazione che è gia’ tutta un’altra storia. Nutriamo insieme i semi che abbiamo piantato’ di Ivana RISITANO

Non ci sono commenti Categoria: Commenti e appelli, Cronaca da Messina e dintorni

DIC

31

MESSINA, RENATO ACCORINTI ‘VISTO’ DA MARCO LETIZIA: L’uomo dell’anno (a venire)

1 commento Categoria: Commenti e appelli, Cronaca da Messina e dintorni

DIC

31

MESSINA. RENATO ACCORINTI, LA VITTORIA E LA ‘SECONDA RIVOLUZIONE’: E’ TROPPO PRESTO… di GINO STURNIOLO