Home » Blog » C’è aiuto disponibile per permettere alle persone di affrontare la paura del terrorismo

C’è aiuto disponibile per permettere alle persone di affrontare la paura del terrorismo

C’è aiuto disponibile per permettere alle persone di affrontare la paura del terrorismo. Le persone si preoccupano e hanno bisogno di essere aiutati a reagire e sapere cosa fare nel caso di un tale evento. Gli attentati terroristici in passato ci fanno mettere in discussione la nostra sicurezza personale. Si studia che anche quando la situazione è estrema, le persone non sono incapaci di funzionare. Mentre sì un attacco terroristico potrebbe causare stress e shock iniziale, ma ciò che si vede dopo il disastro è la resilienza e l’aiuto che si offre all’altro per far fronte,

Il panico non è molto raro, ma le persone fanno uso dei loro punti di forza personali in tali eventualità. La maggior parte di loro recuperare torna alla normalità dopo l’attacco. Questa è una dichiarazione ufficiale.

Per essere in grado di prevenire gli attentati terroristici non è del tutto possibile. Tuttavia, ci sono alcune cose che possono essere fatte per proteggere noi stessi. Possiamo fare cose che ci possono aiutare a prendersi cura di coloro che amiamo. È importante che si prenda precauzioni ragionevoli e sia preparato per qualsiasi emergenza. Tuttavia, non è anche necessario che diventi ansioso di terrorismo che ti colpisce. La risposta migliore è andare avanti con la tua vita.

Ecco cosa dovreste sapere ed essere preparati.

Sapere dove è possibile ottenere aiuto in caso di emergenza. Conoscere i servizi della comunità locale e fare un elenco dei numeri di telefono importanti. Conserva queste informazioni in un luogo che puoi raggiungere facilmente. Nei tempi di stress, può essere difficile elaborare tali informazioni in modo da tenerlo dove è possibile ottenere un facile accesso a queste informazioni.

Dovreste cercare un sostegno emotivo. Questo potrebbe essere la vostra famiglia o amici o anche la Chiesa. Dovresti sentirti a tuo agio a parlare con qualcuno quando sei in difficoltà.

Sii informato su ciò che sta accadendo intorno a te e su cosa puoi fare. Puoi anche aiutare qualcuno che è vittima del trauma. La maggior parte delle vittime di questa tragedia attraversano molte tappe diverse. Possono soffrire di negazione e shock. Avrebbero avuto stress traumatico, incubi e flashback.

Coloro che sono stati colpiti da questi eventi possono mostrarti sensazioni difficili da capire. Iniziano a sperimentare la paura, l’orrore e lo shock. Essi possono soffrire di rabbia e hanno completa perdita di controllo su se stessi. Possono avere la colpa di sopravvivere quando gli altri non potevano sopravvivere. Possono soffrire di dolore per coloro che sono morti.

Questi sono sentimenti che sono comuni in coloro che hanno sperimentato un attacco terroristico. La maggior parte di questi sentimenti tendono a stabilirsi con il tempo.