C’è un famoso detto che ‘ il potere corfonde e il potere assoluto corfonde assolutamente

C’è un famoso detto che ‘ il potere corfonde e il potere assoluto corfonde assolutamente ‘. Le persone che sono al potere o detengono potenti posizioni pubbliche sono state conosciute per usare questo potere per fare il bene per se stessi e non per gli altri. Non è nulla di nuovo e le persone hanno anche fatto pace con il fatto. Questo è più vero nel caso dei politici eletti. Guadagnano potere solo a causa delle persone che li hanno scelti. Ma una volta eletti, volgono le spalle alle stesse persone che li hanno messi nella posizione di potere. È anche comune vedere le famiglie di questi politici che beneficiano di questo potere. Molte truffe sono state messe a terra e molti scandali sono venuti alla luce coinvolgendo i coniugi o i figli dei politici. Non molto tempo fa c’era un ministro del gabinetto nel governo italiano che deteneva una posizione potente che era coinvolta in uno scandalo come questo. Suo marito è ancora indagato per le frodi commesse mentre era al potere. Non è sicuramente un caso unico. Ci sono un certo numero di politici eletti in tutto il mondo che sono direttamente o indirettamente coinvolti in scandali e frodi di vario genere.

È spiacevole e molto triste vedere questo accadere. Eleviamo le persone per essere effettivamente i nostri rappresentanti e alzare la voce per parlare di questioni che ci riguardano. La disoccupazione e le cattive infrastrutture sono questioni che influenzano la vita di ogni cittadino. Quando i politici vogliono i nostri voti promettono tutto sotto il sole. Ora è diventato un problema onnipresente che la gente solo dare per scontato. La corruzione nelle istituzioni pubbliche e organizzazioni governative ha reso la vita difficile per tutti i cittadini. C’è un’impotenza che è sentita dal popolo quando si confronta con politici corrotti. Anche se una denuncia è stata depositata o la questione della corruzione sollevata contro qualsiasi individuo, è quasi impossibile dimostrarlo. Anche se ci sono prove sufficienti, l’individuo non può essere ritenuto responsabile. Questo è a causa del potere che questa persona può maneggiare. Ci dovrebbe essere un movimento da parte delle persone in cui dicono ai politici corrotti di “andare ora“.  C’è generalmente un nesso imsacro tra politica, affari e religione. In Italia e soprattutto in Sicilia questo nesso diventa ancora più potente a causa della mafia. La mafia ha il controllo su quasi tutti gli aspetti della vita quotidiana. Sebbene non sia attivo o potente come un tempo, la mafia detiene ancora un sacco di corde. È vero che ci sono molti onesti politici che credono nel fare il loro lavoro con molta integrità e dedizione. Sarebbe meraviglioso avere politici che si preoccupano dei cittadini e cercare di fare del loro meglio per tutti e non solo per se stessi.