È interessante conoscere il percorso di carriera di un avvocato

È interessante conoscere il percorso di carriera di un avvocato. La maggior parte degli avvocati lavora nello studio legale. Lo studio legale è dove uno o più avvocati d’affari si impegnano nella pratica di legge. La complessità dell’azienda deciderà il ruolo, il titolo e il numero di avvocati che lavorano in azienda. Ecco come un tipico studio legale sarà simile.

Lo studio legale impiegherà anche paralegals e segretari che aiuteranno a sostenere gli avvocati nelle loro funzioni quotidiane. Sbirciare uno sguardo a questo sito Web per capire meglio i loro ruoli.

Managing partner

Il partner di gestione detiene la posizione più alta nello studio legale. È un avvocato senior e anche il fondatore dell’azienda. È coinvolto nella gestione delle operazioni quotidiane dell’azienda. Sarà responsabile del Comitato esecutivo che è composto da altri partner senior. Il Managing partner è colui che si occupa di guidare e stabilire la visione strategica dell’azienda. Egli sarà responsabile per le responsabilità di gestione della società e sarà anche praticare la legge a tempo pieno.

Partner

I soci dello studio legale sono anche gli azionisti dell’azienda. Sono gli avvocati e anche i proprietari congiunti dell’azienda. Gestiscono lo studio legale. Il tipo di partnership nello studio legale varierà. Potrebbe trattarsi di una ditta individuale, di una partnership generale, di una società a responsabilità limitata o di associazioni professionali.

I partner azionari avranno una quota di proprietà e prenderà parte ai profitti dello studio legale. I partner non azionari dello studio legale saranno pagati uno stipendio fisso. Avranno diritto di voto limitato.

Associates

I soci sono quelli che possono diventare i soci dell’azienda. Le grandi imprese dividerà i soci in un socio junior o senior. Questo è deciso in base al livello di esperienza e al merito. Gli avvocati dello studio legale nella maggior parte dei casi lavoreranno a livello associato per circa sei-nove anni e poi possono passare al rango di un partner. La base clienti e l’acume legale sono alcuni fattori che sono considerati per rendere il socio un partner. L’associato dovrebbe anche essere qualcuno che può adattarsi alla cultura dell’azienda.

Di consulente

Il Consiglio non è un dipendente della ditta, ma lavorerà per l’azienda su base contrattuale. Sono avvocati senior che hanno esperienza e hanno una propria attività. Hanno anche una grande presa nella comunità legale. Essi lavoreranno per lo più in una base di tempo part.

Questa è la gerarchia tipica che viene seguita in qualsiasi forma di legge. Oltre ai ruoli di cui sopra, gli studi legali possono anche avere alcuni stagisti della scuola di legge.