Home » Blog » Età e come influisce sulla fertilità

Età e come influisce sulla fertilità

Tu e il tuo partner avete preso la decisione di avviare una famiglia. Tuttavia, ciò che ti tiene disturbato è quanto tempo si può prendere per rimanere incinta.

Si può essere una coppia che ha messo fuori cercando di avere figli fino a quando si pensava che il tempo era giusto. Ora ti ritrovi negli anni trenta e ti stai chiedendo se sei ancora fertile. La donna è la più fertile nei suoi vent’anni, ma oggi, ci sono un certo numero di donne che hanno figli di età superiore ai 30.

Età e fertilità

La fertilità comincia a diminuire da circa 30 anni di età e comincia a scendere significativamente dopo aver compiuto l’età di 35. Come la donna invecchia la sua probabilità di rimanere incinta diminuisce e la probabilità di essere infertili aumenta.

La maggior parte delle donne sono in grado di rimanere incinta naturalmente e avere un bambino intorno 35 anni di età. Tuttavia, dopo l’età di 35 ci sono alte probabilità della donna che sperimenta l’infertilità. Ci sono anche possibilità di aborto spontaneo o problemi con il bambino. Dopo che la donna raggiunge l’età di 40, la probabilità di rimanere incinta sarà significativa diminuita.

FIVET e infertilità

Le donne che sono più anziani cercano di rimanere incinta utilizzando l’assistente metodi di riproduzione. L’IVF o la fecondazione in vitro è ormai diventata comune. L’età media delle donne che optano per la fecondazione in vitro è aumentata, il che dimostra che l’infertilità aumenta con l’età della donna. È importante sapere che il tasso di successo di un FIV per le donne che hanno più di 40 anni di età è basso quando usano le proprie uova.

Assicuratevi di essere in forma e sani per iniziare una famiglia e non soffrono di alcun dolore Assicuratevi di essere in forma e sani per iniziare una famiglia. Maggiori informazioni qui su dove è possibile acquistare prodotti di qualità per una migliore salute.

 

È altamente raccomandato che si dovrebbe pianificare di iniziare la vostra famiglia prima di raggiungere 35 anni di età. Gli uomini troppo diventano infertili con l’età, ma che richiede molto più tempo rispetto alle donne. La fertilità maschile diminuisce gradualmente.

Infertilità maschile

Gli uomini possono rimanere fertili anche nei loro anni cinquanta, ma c’è un’alta probabilità che gli uomini sviluppino disturbi del loro sperma mentre invecchiano. Il calo della fertilità maschile è graduale rispetto a quello delle donne. A causa del declino della fertilità maschile, può avere un impatto sulla salute del bambino.

Le donne che sono nel migliore della salute dovrebbero cercare di rimanere incinta prima di girare 35. Anche quando concepii dopo 35, le probabilità di avere multipli sono alte.