Home » Blog » Gli adolescenti potrebbero non trarre beneficio dalla metà delle informazioni cotte

Gli adolescenti potrebbero non trarre beneficio dalla metà delle informazioni cotte

Quando parliamo di media, sia i canali convenzionali o i media digitali che spesso guardiamo il lato più luminoso delle cose. Qui presenteremo gli effetti negativi dei media senza zucchero rivestimento esso. Pertanto, prima di seguire qualsiasi canale di notizie o fare giudizi sulla base di ciò che si legge e sentire circa cercare suggerimenti più utili. Fidatevi solo di ciò che sperimentate e di ciò che vedete con i vostri occhi.

Il gruppo che prende il peggior colpo dall’influenza negativa dei media sono i ragazzi curiosi. C’è la tendenza che le persone chiamano il FOMO – paura di perdere. Questo è qualcosa che non è vero solo con i Millennials, ma anche con i gen z ‘ ers. C’è questa tentazione irresistibile di stare avanti con le tendenze. Molti giovani credono di poter guadagnare popolarità condividendo di più sui social media, essendo la fonte di molte informazioni. Pertanto condividono pezzi di articoli o anche video o immagini senza nemmeno verificare se sono vere. Questo è il modo in cui molte cose sono rese virali. E se condividi qualcosa di virale in un gruppo che ancora non lo sa, allora diventi una stella! Beh, questa è la percezione prevalentemente esistente. Questo equivoco conduce alle guerre di Internet e la diffusione di informazioni false.

  • Le tendenze malsane e pericolose sono condivise da molti. Ci sono diverse sfide Internet che si rivolgono agli adolescenti. Ci sono stati casi in cui alcune difficoltà senza senso hanno anche preso diverse vite. Tutto questo per essere in grado di adattarsi alla generazione moderna! I genitori dovrebbero prendere tempo per sedersi e parlare con i loro figli adolescenti per farli capire circa i pro ei contro dei media, social media in particolare. Dovrebbero aiutarli a fissare i confini.
  • Gli adolescenti a volte credono troppo facilmente le cose. Quindi sono facilmente manipolati. Ci sono molti che violano la privacy e portano a violazioni dei dati facendo uso dell’ignoranza di tali adolescenti. La Guida parentale sulle misure di sicurezza dei dati può aiutare in questo caso.
  • Il body vergogna è uno degli esempi della forte influenza dei media. Gli adolescenti spesso non riescono a capire che la maggior parte delle immagini di celebrità pubblicate su copertine di riviste sono tutte modificate. Questi look impeccabili modificati diventano nuove tendenze. Questi possono rompere la positività del corpo. Possono anche danneggiare l’autostima dei giovani che provano troppo per essere come qualcun altro.