Home » Blog » Il ruolo di un giudice è quello di applicare e interpretare le leggi

Il ruolo di un giudice è quello di applicare e interpretare le leggi

Il ruolo di un giudice è quello di applicare e interpretare le leggi. Egli determina quale sia il risultato di un argomento giudiziario e fa anche la decisione sulle questioni. Il giudice deve supervisare le prove e far parte del procedimento giudiziario. Ha bisogno di assicurarsi che ha preso una decisione agendo in modo equo e seguendo la legge. Ci sono alcuni giudici che vengono nominati. Gli altri vengono eletti.

I doveri e le responsabilità del giudice

Il giudice deve svolgere i seguenti compiti:

  • Ha bisogno di interpretare la legge e determinare il ricavato del processo
  • Ha bisogno di applicare le leggi e raggiungere un giudizio per risolvere la controversia tra due parti. Guardate qui per sapere come è fatto.
  • Ha bisogno di istruire i giurati su come controllare i fatti dalle prove che sono prodotte in tribunale
  • Ha bisogno di valutare e leggere i movimenti delle domande di reclamo e altri documenti
  • Deve presiedere le udienze amministrative e leggere gli argomenti che si oppongono
  • Ha bisogno di partecipare ai negoziati per il motivo prima dell’inizio del processo
  • Deve eseguire alcuni procedimenti preliminari in vari casi penali
  • Deve approvare i mandati di arresto e di perquisizione

Il giudice presiedere anche quei casi che possono comportare disaccordi, reati di traffico e controversie commerciali. La giuria decide poi su un risultato e il giudice emette le istruzioni e dà il verdetto

Lo stipendio del giudice dipenderà da vari fattori. Questo include la posizione da dove si sta esercitando. È anche fattori in cui il giudice lavora per. Ci sono diverse scale di retribuzione per coloro che lavorano nello stato, governo locale o federale.

La maggior parte dei giudici avrebbe praticato la legge in precedenza. Ci sono tuttavia eccezioni in cui viene selezionato un giudice di uno sfondo non avvocato.

 

Al fine di essere un giudice si dovrà avere una laurea in diritto professionale. Il giudice può anche avere per ottenere la licenza necessaria per praticare la legge e di essere un membro della barra statale. I giudici dovranno superare un ulteriore esame e dovranno sottoporsi a una formazione aggiuntiva. Alcuni Stati vorranno l’avvocato di sottoporsi a formazione continua e prendere corsi in modo che possano servire in panchina.

Competenze e competenze

Ci sono alcune qualità che si dovrebbe possedere per essere un giudice. È importante che abbiano competenze morbide. I giudici dovrebbero essere bravi nell’ascolto. Dovrebbero essere in grado di ascoltare ciò che i partecipanti vogliono dire durante le audizioni e le prove. Dovrebbero essere anche dei bravi pensatori critici. Devono valutare attentamente le informazioni quando prendono le decisioni essenziali.