Home » Blog » La convenuta può difendere nuovamente la violazione di un brevetto

La convenuta può difendere nuovamente la violazione di un brevetto

La convenuta può difendere nuovamente la violazione di un brevetto. Egli può affermare che il brevetto non è valido o potrebbe affermare di non averlo invaso. Affinché il brevetto venga invalidato, è importante dimostrare che l’invenzione non era nuova quando il brevetto è stato dato. Questo può essere fatto mostrando che c’era già qualcun altro che aveva inventato la cosa simile prima. Così il litigator brevetto deve spendere il massimo del suo tempo per cercare la tecnologia simile che era stata inventata prima che il brevetto è stato concesso.

È possibile invalidare il brevetto convincendo il giudice che l’arte pertinente esisteva. Il lato dell’accusa farà argomenti per cui l’arte precedente è diversa dall’invenzione che è stata rivendicata. Devi avere una testimonianza esperta per poter spiegare il caso in tribunale. Questo link al sito ti guida su questa opzione di carriera.

Potrebbe anche essere necessario evocare un professionista in questo campo che può spiegare alla Corte ciò che la tecnologia fa e se la tecnologia precedente era simile a questo o non lo era.

Se il brevetto è concesso per essere valido allora l’argomento si sposterà sulla questione se la tecnologia del convenuto sia coperta dal brevetto. Questo è ciò che è noto come la costruzione di reclamo. Qui le parti si impegnano a leggere le rivendicazioni del brevetto. Avrà bisogno di centinaia di pagine per scrivere il significato di ogni fase. La costruzione di reclamo è qualcosa che è faticoso e impegnativo e questo è qualcosa che si dovrebbe piace entrare in questo campo.

Non è necessario necessariamente un background tecnico per essere un litigator brevetto. Si può trovare un po’ di formazione tecnica per essere utile, ma la maggior parte di loro in questo campo di diritto sono Major inglesi. Devono aver iniziato con una pratica generale e poi spostati in questo campo a causa dell’aumento della domanda.

Ma qui ci sono studi legali che vogliono che i litigatori di brevetto abbiano qualche background tecnico, anche se non hanno alcun grado tecnico formale. Si tratta di un enorme vantaggio se è possibile leggere i codici software e parlare con gli ingegneri del software utilizzando i loro jargons.

Per affrontare le controversie in materia di brevetti relative all’hardware si desidera assicurarsi che uno degli avvocati della squadra proviene da un background di ingegneria elettrica. Se sei uno che ha un background tecnico allora si può prendere in considerazione di entrare in contenzioso brevettuale.