Home » Blog » Le centrali nucleari divideranno gli atomi e comincia a bollire l’acqua in vapore

Le centrali nucleari divideranno gli atomi e comincia a bollire l’acqua in vapore

Le centrali nucleari divideranno gli atomi e comincia a bollire l’acqua in vapore. Questo vapore gira la turbina e genera elettricità. Avrà bisogno di alcune attrezzature sofisticate e di alcuni personale altamente addestrato per garantire che questo sistema funziona.

L’energia nucleare contribuisce a produrre elettricità.

Nella maggior parte delle centrali elettriche, l’elettricità viene generata quando si gira una turbina. Questo combustibile di carbone, olio e gas naturale viene utilizzato per trasformare l’acqua in vapore e questo vapore viene utilizzato per girare la turbina. Visita qui per sapere come è fatto.

Le centrali nucleari tuttavia sono diverse e questo perché non bruciano nulla al fine di formare vapore. Invece, questi dividono gli atomi di uranio e questo processo è noto come fissione. Così, a differenza delle altre fonti di energia, la centrale nucleare non rilascerà carbonio o altri inquinanti nell’aria. Questo include sostanze inquinanti come anidride solforosa e azoto.

I reattori nucleari sostengono una reazione a catena della fissione. Questi reattori hanno combustibile di uranio solido ed è circondato con acqua. Questo aiuta il processo. Quando il reattore inizia, provoca la fuoriuscita degli atomi di uranio. Questo rilascia calore e neutroni. I neutroni poi colpiscono gli atomi di uranio. Lo fa dividere e questo continua il processo. A sua volta crea più di neutroni e più di calore. Questo calore è ciò che viene utilizzato per creare il vapore. Questo aiuterà a ruotare la turbina. Viene utilizzato per alimentare il generatore e aiuta a rendere l’elettricità.

Anche i reattori nucleari sono di molti tipi. Questi sono i reattori ad acqua bollente o i reattori ad acqua pressurizzata. Entrambi questi utilizzano vapore per dare energia a un generatore. La differenza è nel modo in cui generano questo potere.

I reattori d’acqua bollente riscalda l’acqua nel reattore. Questo è fino a quando non inizia a bollire in vapore e inizia a girare la turbina.

Il reattore ad acqua pressurizzata riscalda l’acqua nel reattore. Questa acqua è tenuta sotto pressione in modo che non bollire.

Viene poi inviato ad un altro rifornimento idrico attraverso un tubo che poi diventa vapore e aiuta a girare la turbina.

Gli innovatori sono impegnati a fare nuovi reattori che saranno in grado di raggiungere le aree in via di sviluppo e remote. C’è anche la ricerca di essere fatto per rendere l’acqua di mare in acqua potabile.

I reattori avanzati sono ora in sviluppo. Questi sono nuovi disegni e non fanno uso di acqua per raffreddare. Invece, fanno uso di altri materiali come il metallo liquido o elio.