Home » Blog » Quando parliamo di uno dei giudizi sensazionali più recenti dei tribunali italiani

Quando parliamo di uno dei giudizi sensazionali più recenti dei tribunali italiani

Quando parliamo di uno dei giudizi sensazionali più recenti dei tribunali italiani, allora il caso di Amanda Knox è quello che viene in memoria istantaneamente. È stato circa quattro anni dalla più alta Corte del paese; la Corte Suprema d’Italia ha assolto lei e il suo fidanzato delle accuse di omicidio del suo compagno di stanza, Meredith Kercher. Meredith e lei hanno condiviso una stanza nella città universitaria di Perugia.
La catena di eventi è ancora sconosciuta, ma la polizia ha trovato Meredith sdraiata in un pool di sangue con ben 40 ferite da coltello sul corpo. Giaceva morta, mezza nuda a letto.
Questo era nel 2007 e c’era un furore in quei giorni. Sia Amanda che il suo fidanzato sono stati condannati per omicidio di Meredith nel 2009 e sono stati successivamente incarcerati fino al 2011. Era nello stesso anno; la Corte d’appello rovesciò le 2009 sentenze e ordinò un nuovo processo. Questo era il tempo; Amanda è stata rilasciata per la prima volta dopo aver trascorso quasi quattro anni in prigione.
Ha subito volato a Seattle, la sua città natale negli Stati Uniti dove un secondo processo era in attesa per lei. Aveva giurato di non tornare mai più in Italia.
Nel frattempo, un sacco di agenzie non governative e pubbliche erano lobbying per l’assoluzione di Amanda e il suo fidanzato.
La versione dell’accusa era che ci sono errori evidenti di proporzione colossale negli argomenti di assoluzione di Knox e il racconto del suo fidanzato di ciò che era accaduto in quella notte fatidica. Tuttavia, un sacco di avvocati criminali vale il loro sale ribadire il fatto che questo è ciò che accade ai casi che Hog ribalta internazionale. L’accusato di solito si allontana con l’assoluzione anche di fronte a seri dubbi che permangono nella mente delle judgeships.
Knox e il suo fidanzato, sollecito hanno entrambi mantenuto che la notte dell’omicidio, erano nella stessa casa a guardare un film insieme, fumare erba e fare sesso. La polizia sospetta che Meredith sia stata vittima di un gioco di sesso andato orribile. Tuttavia, l’accusa era in grado di stabilire qualcosa al di là di ragionevoli dubbi.
La 2015 assoluzione di Knox e del suo fidanzato è stata oggetto di reazioni miste. Una sezione del pubblico che stava aiutando la famiglia pensava che la giustizia sia stata giustamente servita. Una grande parte della fraternità giuridica italiana sembrava perplesso come l’accusa non potesse stabilire nulla di sostanziale costringendo la Corte più alta del paese a pronunciare entrambi innocenti.
Il sollievo è stato mandato grande su entrambi i loro volti con Knox diventando eccezionalmente emotivo e sperando e pregando che Meredith era in un posto migliore ora. Si potrebbe leggere di più su questo caso sensazionale su questo sito.