Home » Blog » Quindi cosa significa sostenere un superstite di stupro

Quindi cosa significa sostenere un superstite di stupro

Quindi cosa significa sostenere un superstite di stupro? È sufficiente se si dicono le cose corrette o forse condividono alcune storie? O vuol dire essere coinvolti in alcune culture e doveri di stupro. Si dovrà affrontare un sacco di silenzio. Dovrai anche affrontare il sistema legale e il trauma emotivo. Dovresti farli sentire. Si dovrebbe cercare di stare in piedi per loro e fermare chiunque stia cercando di diffondere inconsistenza o eventuali voci circa l’aggressione sessuale.

Puoi fare queste piccole cose per offrire il tuo supporto. È importante che voi scegliate attentamente le vostre parole e siate anche in grado di prestare attenzione ai problemi e alle strutture della società.

Scegli le frasi che usi con attenzione. La lingua è molto importante. Come si affronta la vittima e quello che è successo alla vittima può indicare in modo significativo come la vittima può combattere la situazione. Niente che tu dica dovrebbe causare vergogna o incolpare la vittima o farla sentire bassa. Se la vittima vuole parlare del problema poi parlare. Qualunque cosa tu dica dovrebbe essere in una voce non giudicante e calma.

Credete nella vittima sia vocalmente che apertamente. Può sembrare una piccola cosa, ma in realtà è un grosso problema. Si può credere che una vittima di un abuso sessuale, ma non si può supporre che lei sa su di esso. Lasciatela sapere. Le tue azioni e le tue discussioni dovrebbero far sapere alla vittima che credi in lei. Dillo direttamente al sopravvissuto. Dovrebbe essere in grado di contare su di voi che siete lì per sostenerla.

È importante che reagisci alle reazioni del sopravvissuto allo stupro. Scopri questo qui. Come reagire a una vittima di aggressione sessuale può essere complessa. Per questo, si dovrebbe capire che cosa è il fatto. Reagire alle proprie reazioni e non assumere ciò che si sentono. Il sopravvissuto non vuole che tu la tratti in modo tale da farla credere che sia la fine del suo mondo.

Metti a disagio la vittima. Nel caso in cui si desidera parlare di qualcosa che potrebbe toccarla è importante che prima rendere l’ambiente confortevole per lei. Dovrebbe essere rilassante per lei. Basta non far emergere l’argomento subito. Invece, prepararla per lo stesso.

Ci vuole molta pazienza per affrontare un sopravvissuto allo stupro. La vittima è già distrutta e ha perso la sua autostima. Se si desidera sostenere uno che è necessario essere molto calmo e paziente con la vittima.