Home » Blog » Recentemente c’era un articolo di notizie su un artista che muore da solo nel suo studio

Recentemente c’era un articolo di notizie su un artista che muore da solo nel suo studio

Recentemente c’era un articolo di notizie su un artista che muore da solo nel suo studio. La solitudine sembra essere diventata la maledizione delle persone che vivono in città affollate. Le persone sono diventate indifferenti alla situazione degli altri, anche se noi come società siamo diventati più moderni. Nella meravigliosa città di Messina un artista, ben noto per i suoi dipinti e creazioni e l’arte di strada è morto una morte invisibile. Per saperne di più su questo sito qui.

Questa relazione ha riacceso il dibattito sullo stile di vita moderno. La popolazione del mondo sta crescendo a un ritmo allarmante e le città sono più affollate che mai. Anche allora le persone stanno diventando sempre più isolate e vivono una vita reclusiva. Solo poche persone non possono essere incolpati di questa tendenza che si vede in tutto il mondo. Il punto è che abbiamo sviluppato mezzi di comunicazione più moderni e tuttavia non comunichiamo con le persone – sul male, il dolore, i problemi e l’amore che vogliamo condividere.

La tecnologia moderna ha creato un enorme divario tra le persone e la loro famiglia e gli amici. Persone se giovani o vecchi sono occupati a pubblicare le loro foto su Instagram ignaro degli eventi devastanti che si svolgono intorno a loro. Ad esempio, molti artisti vivono in una città. Le persone guardano il loro lavoro artistico e ancora non cercano di conoscere la persona. Si potrebbe fermare e ammirare il lavoro e anche comprare un pezzo, ma poi che è la fine dell’interazione. I rapporti personali che esistevano tra le persone, anche cento anni fa, non esistono più.  Anche se la distanza tra loro ha ridotto con più comunicazione elettronica e tuttavia stiamo vedendo più persone che vivono in un mondo che è indifferente agli altri.

Le persone sono diventate invisibili agli altri. Siamo così assorbito nella nostra lotta giorno per giorno che non comunichiamo con gli altri che vivono intorno a noi. Molte persone si allontanano dalla solitudine. Alcol e fumo e droghe possono diventare loro compagni costanti. La disperazione della solitudine può essere molto più dolorosa di qualsiasi disabilità fisica. La depressione è difficile da trattare se nessun altro è disturbato per aiutarli.

Questo artista morì di morte solitaria e il corpo fu scoperto da alcuni pescatori nella sua piccola casa. Queste persone vivono ai margini della società e possono essere chiamate vittime della nostra indifferenza. Li vedete ogni giorno sulla strada per lavorare e ancora non si sa nulla su di loro. Queste persone non sono povere ma muoiono solo. La maledizione dello stile di vita moderno colpisce le persone di tutto il mondo. Muoiono solo e purtroppo questo fenomeno è presente anche nei paesi più civilizzati e popolati.