Home » Blog » Tra l’isola di Sicilia e l’Italia

Tra l’isola di Sicilia e l’Italia

Tra l’isola di Sicilia e l’Italia, il terremoto si è verificato intorno M 6.7 a M 7.2 sulla scala magnitudo.  Il suo nome è il terremoto di Messina o il terremoto di Messina-Reggio in cui dura circa qualche minuto con scuotimento del terreno in quelle regioni.  Ha anche suscitato tsunami che ha distrutto l’area entro una frazione di secondo.  Molte persone hanno perso la vita, le loro famiglie e quasi tutto.  È davvero difficile da recuperare torna alla vita normale dopo le gravi calamità naturali.  Tuttavia, è importante prepararsi al fine di gestire tali momenti gravi.

A differenza di tempeste, uragani, o qualsiasi altra calamità naturale, i terremoti colpiscono entro una frazione di secondo e senza alcun segnale allarmante.  Se la vostra zona è incline ad avere molti numeri di terremoti, è necessario essere pronti a gestire tali situazioni estreme.  Aiuta a ridurre le possibilità di voi o il vostro membro della famiglia lesioni e danni della vostra proprietà.    Prepararsi per un terremoto è quello di educare le persone cosa fare prima, durante e dopo il terremoto.   Implica anche educare il modo in cui prepararvi per il prossimo terremoto quando si vive nella zona più probabile del terremoto.

È possibile controllare il post proprio qui per preparare la vostra famiglia per il prossimo terremoto;

Prepara la tua famiglia:

  • Imparare cosa fare durante il terremoto e reagire in modo sicuro. Condurre prove periodiche con la vostra famiglia per praticare ciò che avete imparato.  Attraverso la pratica regolare, puoi condizionare la tua mente e la tua famiglia a reagire spontaneamente quando il terremoto colpisce improvvisamente.
  • Identificare i luoghi più sicuri in ogni stanza dove coprire, cadere o tenere premuto quando il terremoto colpisce. È necessario praticare andare in questi luoghi più sicuri e praticare la vostra mente di conseguenza.  Assicurati che anche la tua famiglia pratica lo stesso.
  • Assicuratevi di avere un kit di emergenza con e lasciate che i vostri familiari sappiano anche dove è memorizzato il kit di emergenza. Non appena tu o la tua famiglia sperimentate il terremoto, cercate di tenere tale kit di emergenza in modo che tutti possano rimanere in vita almeno per pochi giorni nel caso in cui non si ottenesse alcun servizio di supporto.  Tenere lo stoccaggio di emergenza anche in auto e in ufficio.
  • Tenersi in contatto con parenti e amici e fare un elenco di recapiti, indirizzi, numero di help-line, ecc. Assicurati che ogni membro della famiglia abbia questa copia e un kit di emergenza.
  • Se possibile, ottenere la formazione di pronto soccorso che sarà utile nei momenti difficili. Aiuta a servire le persone bisognose quando ottengono qualsiasi tipo di lesione o frattura.

Infatti, molte persone hanno imparato molto dopo il terremoto di Messina